Warning: Declaration of TCB_Menu_Walker::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /home/sicilia6/public_html/iltipoconlozaino.it/wp-content/plugins/thrive-visual-editor/inc/classes/class-tcb-menu-walker.php on line 0
Zaino edizione Natale - Il tipo con lo zaino

Zaino edizione Natale

Ciao! 

Il post di oggi cambierà la routine del blog. 

Ho deciso infatti dedicarmi a questo Natale 2018 pensando ad un post che potesse raccogliere tutto ciò che di bello vorresti trovare all'interno del tuo zaino, ovviamente zaino compreso!

Così è nato questo post che risponde ad una domanda molto semplice: cosa mettere nel proprio zaino a Natale?​​​​

Proprio così, in questo post non solo si parlerà di zaini che restano la passione principale di questo blog, ma anche del loro contenuto. 

Siamo sicuri che una volta finito di leggerlo, avrai voglia di crearne uno tutto tuo! 

Iniziamo allora!

More...

Quale zaino scegliere per Natale?

Per questo primo post abbiamo puntato verso il minimalismo scegliendo questo Zaino HP Omen che si presta davvero molto a tutto quello che abbiamo pensato di mettere dentro. 

Le sue linee squadrate lo rendono davvero perfetto per praticamente ogni tipo di utilizzo. 

Sottile e curato nei minimi dettagli, questo zaino ci sembra la scelta migliore anche pensando ad un rapporto qualità prezzo.

La sua tasca principale è qualcosa di veramente fuori dal comune. 

Un dettaglio però ci ha stupito più di tutti: la fibbia alla quale agganciare un paio di cuffie (scoprirai nelle prossime righe il perché).

Probabilmente questo Hp Omen è uno degli zaini più curati di cui abbia mai parlato sul blog perché non solo è predisposto con tasche per praticamente qualunque dispositivo elettronico in possesso, ma sarà impossibile confondersi perché su ogni tasca sono presenti le icone utili a rendere ogni compartimento ordinato. 

Hp-omen

Inoltre, c’è spazio anche per il laptop da ben 17 pollici, quindi c’è davvero spazio per qualunque device. 

Ma ovviamente ti consiglio di visitare tutte le categorie del blog, per trovare lo zaino migliore e più comodo per le tue esigenze.

Sì perché se non lo sapessi ancora, all’interno del blog ci sono ben 3 categorie: zaini da viaggio, zaini tech e zaini per il tempo libero!

Insomma, ci vorrà un bel pò prima che tu possa averle visitate tutte.

Iniziamo a riempire lo zaino!

Essendo questo un post speciale, ho deciso di fare le cose in grande, badando a dispositivi e accessori che possano rendere onore ad uno zaino come quello di cui ti ho appena parlato.

Iniziamo dalle cuffie, dopotutto ti avevamo già accennato qualcosa giusto qualche riga fa.

Ho scelto le JBL T450.

Se non conosci ancora JBL, posso solo dirti che è uno dei brand che ha resistito al passare degli anni, sfornando sempre prodotti di ottima qualità ad un prezzo veramente accessibile a tutti.

jbl-t450

Sì perché spesso capita di imbattersi in prodotti scadenti perché costretti a risparmiare, ma JBL da sempre riesce a proporre elementi per tutte le tasche.

Ma parliamo delle cuffie adesso. 

Come è ormai norma, sono senza filo e ciò significa evitare di passare molto tempo a divincolarsi da nodi e simili prima di poterle utilizzare. 

Hanno una autonomia di ben 11 ore, quindi se facciamo i calcoli, potrai coprire una giornata intera ed anche più. 

Inoltre, i comandi presenti nella parte inferiore del cuscinetto per il padiglione auricolare sono comodi per regolare il volume e soprattutto per rispondere alle chiamate perché sì, potrai usarle anche per conversare con chiunque vorrà chiamarti mentre ascolti i tuoi brani preferiti. 

Uno Zaino pieno di Libri in un solo Dispositivo

Quante volte ti sarà capitato di dover aspettare? 

Magari il bus una volta uscito da scuola, un cliente che è sempre in ritardo o magari la tua dolce metà mentre fa shopping. 

In questi casi, vogliamo consigliarti un altro dispositivo che funziona benissimo in coppia con le JBL!

Stiamo parlando del Kindle Paperwhite, il lettore di ebook più venduto di sempre. 

Prova ad immaginare qualcosa del genere: stai aspettando, hai sulle cuffie la tua canzone preferita ed inizi a leggere il romanzo o il libro che più preferisci.

kindle

In un attimo ti ritroverai all’interno di un mondo fatto di buona musica e di bellissime parole dove il tempo si fermerà e l’attesa non sarà più un’attesa, ma una occasione per ritagliarti dei momenti privati e di tua proprietà.

Per non parlare poi della quantità di ebook che potrai metter dentro un Kindle! Sono davvero migliaia! 

In questo modo il tuo zaino potrà contenere una intera libreria senza che tu ne risenta del peso. 

E poi diciamolo chiaramente: uno zaino senza i nostri libri preferiti non è uno zaino vissuto. 

Quale Laptop c'è dentro lo Zaino?

Essendo questo post dedicato al Natale, credo abbia senso andare larghi coi regali, così abbiamo deciso di puntare in alto. 

Il laptop che abbiamo scelto è il MacBook Pro 15”.

Con il suo design minimale ed il suo spessore praticamente inesistente è il laptop ideale che unisce ottime prestazioni al poco spazio che occupa.

macbookpro15

La Touch Bar presente sopra la tastiera fisica con movimento a farfalla, fa il suo dovere anche se richiede un pò di tempo per apprezzarla. 

Le casse presenti ai lati della tastiera offrono un volume davvero di qualità anche quando deciderai di abbassarlo per non disturbare gli altri, senza perderne in qualità e pulizia. 

Lo schermo poi è tutto un tripudio di colori e di definizione.

Insomma, non siamo esperti di Pc e Laptop, ma questo Macbook ci ha davvero stupito. 

Non preoccuparti! C'è ancora spazio dentro questo Hp Omen

Adesso veniamo al dispositivo più utilizzato di sempre: lo smartphone.

In questo caso abbiamo puntato verso un dispositivo di nicchia ma di cui avrai sicuramente sentito parlare.

Ci riferiamo al OnePlus 6

onplus6

Design sottile anche per lui, una scocca in vetro che lo rende tanto elegante quanto scivoloso ed un display che non teme paragoni.

Inoltre, proprio il display è il suo punto forte con un rapporto 19:9 che fa tremare i grandi brand ed un processore che da solo potrebbe alimentare un laptop senza alcun problema.

La fotocamera migliorata si presenta con doppio obiettivo unendo quindi un 16MP + 20MP per fare delle tue foto dei contenuti davvero di qualità.

Potrai addirittura scattare in modalità RAW il che significa che potrai modificare la foto prima di condividerla sui social nel modo che più preferisci. 

Ultima particolarità e punto di forza di questo OnePlus 6 è sicuramente la famosa OnePlus Fast Charging O Dash per i più nerd, che garantisce la durata di un giorno intero, con una ricarica di 30 minuti.

Insomma, lo smartphone ideale per chi ha un assetto minimalista.

Ma tutti questi cavi, dove li metto?

Fino ad ora ho parlato di dispositivi davvero interessanti ma che come ogni componente elettronico, impongono di andare in giro con dei cavi. 

Proprio per questo motivo, ho pensato di inserire all’interno del tuo prossimo zaino ( sappiamo che vuoi già avere fra le mani tutto quello di cui ti stiamo parlando) un ottimo Organizer per cavi.

Ho scelto di affidarci ad Amazon e quindi al suo pratico JamBer. 

Nasce come organizer di cavi da viaggio, ma lo abbiamo trovato molto comodo anche nelle nostre giornate quotidiane.

organizer-cavi

Potrai davvero mettere in ordine tutti cavi, schede sd, powerbank, e prese di corrente in modo preciso.

Inoltre, le pratiche fascette presenti all’interno dell’organizer ti daranno la possibilità di personalizzare lo spazio come meglio credi.

Insomma, potrai essere sempre in ordine ma secondo il tuo stile! 

Consigliatissimo.

Mettiamo dentro ancora qualcosa, ok?

Ultima parte di questo post dedicato al Natale 2018, non può che essere collegata agli accessori. 

In particolare, quello che ti propongo sono giusto tre cosette da tenere sempre dietro. 

Una borraccia, una penna ed una agenda.

La borraccia ormai è uno di quegli accessori molto sdoganati ed il suo utilizzo è davvero tornato di moda.

Non averla significherebbe mancare di qualcosa. 

Così ne ho scelto una davvero interessante e soprattutto attraente: la Laken Futura

laken-futura

Design minimale ed una miriade di colori che non potrai non notare. 

La cosa che più ha colpito di questa borraccia è l’assenza di materiali chimici utilizzati per realizzarla. 

Completamente ecofriendly si sposa con uno stile di vita sano e sicuro. 

Inoltre è possibile decidere quale Laken Futura acquistare in base alle necessità.

Si parte infatti dalla borraccia da 300 ML, per finire a quella da un litro e mezzo. 

Insomma, avrai l’imbarazzo delle scelta ad un costo più che contenuto. 

Il prossimo accessorio sembrerà banale, ma finisci di leggere prima! 

Sto parlando di una penna, ma non una penna qualsiasi, bensì una Parker!

Nello specifico di una Parker Jotter.

parker-jotter

Questa è sicuramente una di quelle penne che non passa mai inosservata ma che anzi si fa notare per il materiale pregiato con cui viene realizzata e per la pulizia nella scrittura. 

Inoltre, al momento la potrai trovare ad un prezzo veramente senza paragoni! 

Che sia la volta buona in cui firmi il tuo primo assegno

Fallo con una penna da vero imprenditore allora! 

Ultimo accessorio è quello legato alla tradizione: l’agenda. 

Ogni anno non facciamo altro che riempire le nostre agende di buoni propositi, ma quante volte riusciamo a portarli tutti a termine? 

Hai mai pensato alla remota possibilità che forse la colpa era proprio dell’agenda? 

Quindi perché non prenderne una che sappia soddisfare le tue esigenze?

Se esiste una agenda in grado di fare tutto questo è sicuramente la Moleskine

Moleskine

Il suo design è ormai indiscutibile e riconosciuto ovunque. 

Ma questo è solo un dettaglio se paragonato alla facilità di utilizzo di questa agenda

Soprattutto nella sua versione giornaliera, sarà davvero interessante utilizzarla avendo una pagina intera per ogni giorno della settimana da poter riempire di impegni o semplicemente per scandirli. 

Insomma, non averla è sicuramente un dramma per molti ed averla è una salvezza per pochi. 

Tu da quale parte stai? 

Conclusioni

Per questo post speciale abbiamo finito! 

Abbiamo riempito lo zaino nel migliore dei modi e sicuramente non vediamo l’ora che tu faccia lo stesso seguendo gli spunti che ho condiviso con te! 

Ti auguro un buon Natale 2018! 

Noi ci leggeremo sicuramente nel 2019! 

Mi raccomando, zaino in spalla sempre! 

Il Tipo con lo Zaino.

zaino-edizione-natale-il-tipo-con-lo-zaino
>